Come funziona

Costruisci la tua aula immersiva, inserisci il contenuto della lezione e inizi a collaborare in pochi semplici passi.

Via Web, tramite Hololens.

L’aula in Hevo Collaboration è uno spazio ibrido in cui condividere modelli 3d e media, dotato di modalità Host/Guest grazie alla quale è possibile accedere allo spazio con un Room Code.

Il docente per crearla dovrà accedere al  Dashboard Panel dell’applicativo tramite Hololens e cliccare su Create New Room.

Il Room Code è un codice alfabetico di 8 caratteri, necessario per identificare una precisa Room e utile per accedervi.

Ogni docente può personalizzare con semplicità la sua lezione, scegliendo quali contenuti inserire nell’aula virtuale. Tramite il Deck Editor, via Web, è possibile importare nella propria Deck:

Modelli 3d

Stringhe Testuali

Immagini, Audio e Video

PDF

Per creare esperienze didattiche ancora più immersive il docente ha inoltre la possibilità di creare più slide in una singola deck, con diversi modelli e media.

L’ANCORA in Hevocollaboration, è l’origine geometrica dello spazio virtuale (Room). Serve come punto di riferimento rispetto al quale piazzare gli ologrammi.

L’ancora viene rappresentata in forma fisica da un QR Code, è uno strumento mobile e versatile per visualizzare gli ologrammi in qualsiasi ambiente, funzionale alla collaborazione da remoto.

Grazie alle Spectator View gli studenti possono osservare la lezione virtuale da un’angolazione esterna rispetto a quella del professore. Questo permette di collaborare, interagire sulla scena con qualsiasi dispositivo rendendo Hevocollaboration una piattaforma INCLUSIVA e MULTIDEVICE.

Questo è possibile grazie alla Spectator App disponibile per Android e iOS.